Sotto i portici del Palais-Royal

Nel 1781 Louis-Sébastien Mercier nel suo Tableau de Paris scriveva: “Il Palais-Royal è un mondo a parte, un luogo unico sulla Terra. Visitate Londra, Amsterdam, Madrid, non troverete niente di simile. Un prigioniero potrebbe viverci senza annoiarsi e cominciare a sognare la libertà solo dopo parecchi anni”. Allora i portici …

La leggendaria poltrona di Molière

Passeggiando dalle parti del Palais Royal, vi sarà capitato di imbattervi nella fontana Molière, maestosa costruzione che si trova all’angolo tra l’omonima via e la rue de Richelieu. Costruita nel 1844 per rimpiazzare un edificio abbattuto proprio di fronte alla casa dove Molière è morto, doveva garantire l’approvvigionamento idrico agli …

Gli strani mestieri dell’Ancien Régime

Sistemata comodamente su una delle sedie verdi del Jardin du Luxembourg (una di quelle inclinate con braccioli, s’intende), all’ombra di un gigantesco ippocastano in un’ afosa domenica di luglio, ho letto un articolo molto divertente dedicato agli strani mestieri che si praticavano a Parigi durante l’Ancien Régime e che mi …