Il Palais du Luxembourg, silenzioso custode di tesori

Quando si passeggia per il Jardin du Luxembourg, l’occhio è inevitabilmente attratto dal magnifico palazzo da cui prende il nome. Silenzioso, imponente, il Palais du Luxembourg si lascia ammirare, ammicca sornione e solletica il nostro interesse. Lui sa che noi sappiamo cosa custodisce al suo interno, tesori inestimabili, meraviglie inaccessibili. …

Il Palais Royal, un’oasi di pace dal passato turbolento

Entrando al Palais Royal si ha l’impressione di penetrare in una specie di oasi protetta al centro di Parigi, fatta di pietre bianche e giardini profumati, colonnati classici e sculture moderne, dove i turisti sono straordinariamente silenziosi e i parigini rilassati. Si direbbe di aver varcato l’ingresso di un luogo …

La Tour Eiffel, ponte tra Parigi e il cielo

Tour Eiffel: monument qui devait être provisoire, mais qui n’a jamais été démonté parce qu’on a perdu la boîte qui contenait les pièces Marc Escayrol, Mots et Grumots (2003) In queste ultime settimane mi è capitato d’imbattermi in un’immagine ricorrente, che mi si è presentata sotto varie forme: fotografie, dipinti, …

Back to Top