La casa di Nicolas Flamel

Non serve certo essere esperti di ermetismo per aver sentito parlare di Nicolas Flamel. Tutti gli harripotteriani sapranno di sicuro che era (o forse dovrei dire è) un alchimista medievale, divenuto famoso per aver scoperto il segreto della pietra filosofale, con la quale poteva mutare il vil metallo in oro …

L’Hôtel de Rohan: storie di gioielli e inganni

All’inizio dell’avventura di Frammenti di Parigi, vi avevo parlato di uno dei miei giardini preferiti, ma forse dovrei dire “il mio preferito”, il Jardin des Archives Nationales, delizioso rifugio verdeggiante nel cuore del Marais (qui troverete l’articolo, in caso lo voleste rileggere). Se vi è capitato nel frattempo di fare …

La leggendaria poltrona di Molière

Passeggiando dalle parti del Palais Royal, vi sarà capitato di imbattervi nella fontana Molière, maestosa costruzione che si trova all’angolo tra l’omonima via e la rue de Richelieu. Costruita nel 1844 per rimpiazzare un edificio abbattuto proprio di fronte alla casa dove Molière è morto, doveva garantire l’approvvigionamento idrico agli …

Place des Vosges e Pierre Corneille

Converrete con me che place des Vosges è una piazza molto romantica, il luogo perfetto per sussurrarsi parole d’amore passeggiando mano nella mano sotto gli alberi colorati d’autunno, mentre il vento fa danzare le foglie e le nuvole si rincorrono nel cielo turchino. Deve averlo pensato anche Pierre Corneille quando, …