Le potager du Roi, reali capricci e savoir-faire

In mezzo agli splendori dorati dello Château de Versailles, leggermente defilato rispetto al palazzo e ai giardini, si estende il Potager du Roi, un grande orto creato per soddisfare l’esigente palato del re Sole e soprattutto i suoi reali capricci. La posizione scelta personalmente dal re, a sud del palazzo, …

Lo square Louvois, storia tormentata di un giardino

Pochi sono gli spazi verdi del 2ème arrondissement, ricco di splendidi edifici storici, ma povero di angoli dedicati a Madre natura. Sono appena due. Uno di questi, lo square Louvois, si trova al 69bis di rue de Richelieu, proprio di fronte all’ingresso della Bibliothèque nationale de France. L’imponente biblioteca, o …

Il parc Monceau quando era il jardin du duc de Chartes

Nell’ ottavo arrondissement, al confine con la parte chic del diciassettesimo, si trova uno dei giardini più belli di Parigi, il parc Monceau. Di sicuro conoscerete questa oasi verde circondata da magnifici palazzi, alcuni dei quali hanno il privilegio di aprire i loro giardini direttamente sul parco, in una sorta …

Tre Hôtel particulier per un giardino

Oggi vorrei portarvi in uno dei miei luoghi preferiti, spazio intimo nel cuore della città, rifugio di un mattino in cui l’ispirazione si ingarbuglia tra mille altri pensieri e la pagina resta bianca, giardino insolito dove sedere per alleggerire il cuore: il jardin de rue des Rosiers-Joseph Migneret. Piccolo, ma …

L’Hôtel de Sens, il pied-à-terre parigino dei vescovi borgognoni

Fin da tempi remoti, avere un pied-à-terre a Parigi è stata un’ambizione comune a molti. Non poteva essere da meno il potente arcivescovo di Sens, città della Borgogna da cui dipendeva il vescovato della capitale, che ha potuto affrancarsi da questa sudditanza solo nel 1622. E per un arcivescovo, che …

Una passeggiata al Parc de Bagatelle in compagnia dei pavoni e della banda di Scat-cat

Varcare il cancello del Parc de Bagatelle è un po’ come scoprire il passaggio segreto che conduce al mondo delle fiabe, come aprire le ante dell’armadio delle Cronache di Narnia o bussare alla porta di Bilbo Baggins. Vi basterà passeggiare per i suoi grandi viali, ombreggiati da alberi antichi e …

Back to Top