Le Filles du Calvaire: storie di un’altra Parigi

Come già sapete, non sono una grande fan dei trasporti sotterranei, nonostante siano un’inesauribile fonte di ispirazione, un disincantato e puntuale sguardo sulla varia umanità che si aggira nelle viscere della città, per non parlare dell’esperienza sensoriale, che non è quasi mai piacevole, ma è altamente illuminante. Quindi, quando mi …

Una maledizione talmente potente da attraversare i secoli, o almeno così pare

Non me ne vogliate, ma oggi vi porto ancora a passeggio sul Pont Neuf, o meglio sotto, per raccontarvi di una maledizione così potente da riuscire ad attraversare i secoli. No, no, non vi preoccupate, non mi sono data all’esoterismo e non ho cambiato l’argomento del mio blog, siete ancora …

Le Passe-muraille: la bizzarra scultura di place Aymé

Il y avait à Montmartre, au troisième étage du 75 bis de la rue d’Orchampt, un excellent homme nommé Dutilleul qui possédait le don singulier de passer à travers les murs sans en être incommodé. Originario de l’Yonne, Marcel Aymé ha trascorso gran parte della vita a Montmartre, in rue …

Back to Top