L’Hôtel de Sens, il pied-à-terre parigino dei vescovi borgognoni

Fin da tempi remoti, avere un pied-à-terre a Parigi è stata un’ambizione comune a molti. Non poteva essere da meno il potente arcivescovo di Sens, città della Borgogna da cui dipendeva il vescovato della capitale, che ha potuto affrancarsi da questa sudditanza solo nel 1622. E per un arcivescovo, che …

Filles du Calvaire: storie di un’altra Parigi

Come già sapete, non sono una grande fan dei trasporti sotterranei, nonostante siano un’inesauribile fonte di ispirazione. Offrono uno sguardo disincantato e puntuale sulla varia umanità che si aggira nelle viscere della città. Offrono anche un’esperienza sensoriale, che non è quasi mai piacevole, ma sempre illuminante. Quindi, quando mi capita …

Back to Top